L’AGRIBLU TORNA A VINCERE

Pubblicato: 05/04/2017 in Serie B
AGRIBLU SCICLI vs VILLAUREA Palermo = 26-25 (16-14 p.t.)

 

Lo Scicli conquista un’importante vittoria in casa che oramai mancava da troppo tempo, già nell’ultima gara fra le mura amiche i ragazzi di mister ACCARDO, videro sfumare i tre punti per un soffio.

Premiato dunque il percorso di crescita delle giovani leve sciclitane, che supportate dai senatori, hanno offerto una discreta prova in campo, contro un volenteroso Villaurea trascinato dall’esperto Sergio GARGANO.

Un errore sul finale di gara commesso dal compilatore del referto, assegna un gol in più ai palermitani, che contribuisce a tenere sul filo di lana il punteggio fino a pochi secondi dalla fine, per il resto vittoria meritata per l’AGRIBLU SCICLI.

Sono i padroni di casa ad aprire le marcature, AGRIBLU avanti sul 3-1 nei primi quattro minuti con MARTINO e PARISI, ma gli ospiti riescono comunque a ridurre lo svantaggio nei successivi minuti.

Lo Scicli comunque sembra avere una marcia in più, riuscendo a controllare il match con una manovra più concreta in attacco ed una fase difensiva più solida e già al 15° si porta sul +4, 11-7.

I padroni di casa però devono fare i conti con le sospensioni da due minuti e dunque nei successivi quattro minuti il Villaurea può sfruttare la ghiotta occasione della superiorità numerica, i palermitani infatti intorno al 19° riescono a portarsi sul -1, 11-10.

Tornata la parità numerica in campo, l’AGRIBLU ritrova compattezza. Il giovane pivot (classe 2002) CAUSARANO, si procura il rigore che poi riporta avanti i padroni di casa sul 12-10; nei minuti successivi troppi errori sotto porta per entrambe le squadre, con mister ACCARDO che manda in campo a far esperienza ben 3 giovanissimi.

A due minuti dal termine della prima frazione, lo Scicli è avanti sul 16-12 grazie anche alle reti di GAROFALO, oggi al rientro dopo un lungo stop per infortunio.

Negli ultimi 90 secondi, due ingenuità difensive, tratte dall’inesperienza, permettono ai palermitani di accorciare il passivo con l’ala dx SCHIERA (nella foto sotto), che con due reti chiude la prima frazione di gara sul 16-14.

Nei primi sei minuti della ripresa l’AGRIBLU gestisce il risultato portandosi sul +3, 17-15. Da sottolineare due belle parate dell’estremo difensore palermitano che nega il +4 ai padroni di casa e due rigori sbagliati per parte.

Momento positivo comunque per capitan AMMATUNA e compagni. Intorno al 10° minuto si porta sul parziale di 20-15, sfiorando anche la rete del +6, negata dal solito estremo difensore ospite.

Il parziale a metà ripresa segna 21-17 a favore dei biancazzurri.

Al minuto 17:30, parziale di 22-18 con successiva rete del Villaurea. Quì svista da parte del redattore del referto (e dagli arbitri), che erroneamente, assegnano un gol in più agli ospiti che in sul colpo si portano sul 22-20.

Poi tra le fila dello Scicli sale un eccessivo nervosismo che a 10 minuti dal termine sfocia in una espulsione da due minuti, con i palermitani che prontamente ne approfittano portandosi sul -1, 22-21.

L’AGRIBLU riesce comunque a mantenere il doppio vantaggio, ma a tre dal termine sorprendentemente il Villaurea riesce a pareggiare i conti sul 25-25, sfruttando al meglio le ennesime due reattive parate di CIPRI.

La gara dunque cambia volto, lo Scicli vuole a tutti i costi portare a casa il risultato pieno e gli ospiti sentono il profumo del colpaccio esterno.

Al minuto 29:30, il portiere sciclitano MILARDI salva su un tiro dall’ala dx e sulla ripartenza gol vittoria di bomber MARTINO che dai 9 metri (nelle foto sotto), la piazza nell’angolino basso alla sinistra del portiere, 26-25 e fischio finale che da il via alla festa dello Scicli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Prossimo impegno per lo Scicli, Sabato 08 Aprile in trasferta a Favara contro il GIRGENTI.

Tabellini:

AGRIBLU SCICLI: STORNELLO A. – MILARDI L. – IACONO M. – AMMATUNA L. (3) – GAROFALO G. (7) – MARTINO A.(7) – VENTURA I. – ALLIBRIO A. (2) – CAUSARANO M. – IURATO F. – COCCHINI G. – CAUSARANO S. (1) – PARISI ASSENZA E. (6) – TABAKU F.
Allenatore: Roberto ACCARDO

VILLAUREA: CIPRI G. – GARGANO S. (8) – PRIOLO G. (2) – RAMPULLA S. – ROMANO N. – TUMMINELLO G. (6) – GANCI M. (2) – ROSCIGLIONE S. (1) – GARGANO A. – SCHIERA M. – SCHIERA G. (5)
Allenatore: Rosario CALA’

Ammoniti:
– Accardo, Ammatuna, Causarano S. e Parisi (Scicli)
– Ganci, Rosciglione e Romano (Villaurea)

Arbitri:
Nunzio BERTINO di Acate e Giuseppe COSENZA di Gela

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...