VITTORIA SFIORATA

Pubblicato: 14/03/2017 in Serie B

AGRIBLU SCICLI vs ESPERIA ORLANDINA = 26-27

La giovane formazione dell’AGRIBLU va vicinissima alla vittoria, contro la rimaneggiata formazione dell’Esperia.

I biancazzurri di mister ACCARDO, nonostante le numerose conclusioni a rete, lasciano troppi spazi agli avversari in fase difensiva, permettendo ai più esperti atleti paladini di avere la meglio.

La società sciclitana continua dunque a dare maggiore spazio in campo ai più giovani, senza guardare tanto al risultato nell’immediato, ma con un’ottica futura, facendo acquisire esperienza in campo a queste nuove leve che certamente saranno protagoniste nel prossimo futuro.

La gara si apre con due gol degli ospiti, che nei primi tre minuti si portano sullo 0-2, ma i padroni di casa riescono successivamente a pareggiare i conti, prima con un bel tiro da fuori di ALLIBRIO è poi con una penetrazione del giovanissimo centrale TABAKU (classe 2003), 2-2 il parziale attorno al 5° minuto di gioco.

L’Orlandina sfruttando le incertezze difensive degli sciclitani (correlate dalle numerose e velleitarie  conclusioni a rete), riesce a piazzare un break di quattro reti consecutive, portandosi sul +4; lo Scicli prova a rifarsi sotto e con sei reti di bomber MARTINO, chiude la prima frazione di gara sul 9-11, in favore degli ospiti.

Nella ripresa, l’AGRIBLU prova a recuperare l’esiguo svantaggio, ma la gara procede con un gol per parte, con i biancazzurri che portatosi sul -1 non riescono mai concretizzare la rete del pareggio; il parziale al 44° minuto è di 16-17.

Lo Scicli in attacco si affida alle reti di MARTINO e PARISI, mentre la giovane difesa dello Scicli soffre non poco le incursioni di RIZZO, che ad otto minuti dalla fine, sigla la rete del +3 paladino, 22-25.

L’AGRIBLU però non demorde è prova a dare il massimo per recuperare e ad un minuto dal termine riesce a riportarsi sul -1, 26-27, capitan AMMATUNA serve bene sull’ala sx con il giovanissimo IURATO (classe 2004 – nella foto a sx), che sorprende l’estremo difensore ospite sul primo palo.

Restano dunque appena 50 secondi allo Scicli per provare a pareggiare i conti, ma nonostante l’asfissiante marcatura a tutto campo, gli ospiti riescono a mantenere il possesso della palla, facendo scorrere il tempo.

La gara dunque si chiude con l’inaspettato successo degli ospiti, che lascia l’amaro in bocca ai padroni di casa, sui quali pesa la consapevolezza di aver mancato una ghiotta occasione.

Prossimo appuntamento per l’AGRIBLU SCICLI, Domenica 18 Marzo ore 18:30, in trasferta contro il SAN CATALDO.

Tabellini:

AGRIBLU SCICLI: – MILARDI L. – IACONO M. – STORNELLO A. (2) – AMMATUNA L.(1) – MARTINO A.(13) – IURATO F. (1) – ALLIBRIO A. (1) – PARISI ASSENZA E. (7) – COCCHINI G. – TABAKU F. (1).
Allenatore: Roberto ACCARDO

ESPERIA ORLANDINA: DE ANGELIS M. – GAZIA F. (4) – PAPPALARDO A. (1) –   PIZZINO G. (1) – RIZZO G. (11) – TORRE M. (6) – VENEZIA F. (4).
Allenatore: Francesco LENZO

Ammoniti:
– Accardo, Ammatuna, Allibrio e Cocchini (Scicli)
– De Angelis, Pizzino e Venezia (Esperia Orlandina)

Arbitri:
Nunzio BERTINO di Acate e Luciano MANZELLA di Siracusa

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...