SPORT CLUB STOPPATO A MAZARA

Pubblicato: 16/02/2014 in Serie A2

Salvatore BUSCEMAPALLAMANO : CAMPIONATO NAZIONALE – SERIE A2, girone E

IL GIOVINETTO Marsala vs SCICLI S.C. = 31-23

Mazara del Vallo – Lo Scicli non riesce a passare l’esame GIOVINETTO Marsala in trasferta. Capitan MARINO e compagni, nonostante la generosa prova in campo devono arrendersi ai ragazzi di mister Onofrio FIORINO dopo una gara per tratti, avvincente.

Il pronostico di questa trasferta non era dei migliori per gli sciclitani, che infatti fra infortuni, influenze e soggiunti impegni di lavoro, sono costretti ad un organico al limite del regolamento per le gare in trasferta, padroni di casa invece al completo con il rientro di tutti i senatori.

Tutto dunque faceva presupporre ad una goleada dei padroni di casa, ma lo Scicli nonostante la sconfitta, esce a testa alta dal campo onorando a pieno la maglia.

E’ lo Scicli ad aprire le marcature con un preciso destro di CARNEMOLLA, ma i padroni di casa non ci mettono molto a pareggiare i conti con MARRONE.

Nei primi 10 minuti, gli sciclitani nonostante le precarie condizioni in campo di RAIMONDO riescono a creare diverse soluzioni in fase offensiva, reggendo molto bene in difesa, ma aimè sprecando almeno 4 conclusioni a rete, i padroni di casa invece iniziano ad essere molto più cinici e trascinati dal trio: CHIRCO, LO CICERO e MARRONE si portano in pochi minuti sul + 3 (6-3) sfruttando quasi tutte le occasioni in attacco.

Sembra fatta per i marsalesi ma ecco lo Scicli che non t’aspetti !!! Sale in cattedra Davide CARNEMOLLA che a suon di gol tiene in partita i biancazzurri, lo Scicli infatti sfruttando anche un’attenta fase difensiva (con protagonista Salvatore BUSCEMA (nella foto), che di certo non lascia rimpiangere i suoi più illustri colleghi), si riporta sotto con il parziale di 11-9 ad 8 minuti dal termine del primo tempo.

Lo Scicli spreca una grossa occasione per pareggiare i conti non riuscendo a sfruttare una superiorità numerica di due minuti, subendo addirittura due reti che consentono ai padroni di casa di chiudere la prima frazione di gara sul parziale di 14-11.

Nella ripresa, dopo i primi due minuti di sostanziale equilibrio in campo il Giovinetto piazza un break di 4 reti consecutive che spezza i sogni di rimonta degli sciclitani, che comunque provano a restare in partita con il solito Carnemolla, 18-13 al 5° della ripresa. La stanchezza comincia ad avere il sopravvento tra le fila dello Scicli ed infatti i padroni di casa ne approfittano chiudendo la gara dopo solo due minuti, PANTALEO che con due reti consecutive, porta a +7 le reti di vantaggio del Marsala (20-13).

Time-out immediato per lo Scicli chiamato da mister GIUFFRIDA, che cerca di far rifiatare i suoi incitandoli a non mollare la presa.

I ragazzi dello Scicli con una reazione d’orgoglio, riescono a recuperare ed a contenere il passivo sul meno sei, fino a 7 minuti dal termine (28-22), ma i padroni di casa continuano a premere sull’acceleratore e nei minuti finali si portano sul +8.

Il Giovinetto Marsala chiude la gara sul risultato di 31-23, per lo Scicli comunque nonostante la sconfitta non cambia nulla in classifica, i ragazzi del Presidente PARISI infatti rimangono al 4° posto in classifica, ad una sola lunghezza dal terzo posto.

Importantissima dunque la gara di Sabato prossimo a Scicli che decreterà (in caso di vittoria), la prestigiosa qualificazione dello Scicli ai Play-Off Promozione per la Serie A1, avversario da battere sarà il fanalino di coda del Capo D’Orlando, gara sulla carta facile ma che non deve trarre in inganno, massima attenzione dunque.

Come al solito è attesa una folta cornice di pubblico al Geodetico di Scicli, pronta a partecipare alla (speriamo) festa …

Formazioni:

GIOVINETTO Marsala : Pellegrino P. – Marino G. – Abate V. – Chirco B. (3) – Lo Cicero C. (10) – Marino V.– Gulino D. (6) – Amato A. (1) – Licari P. – Modello C. (4) – Pantaleo L (2) – Marrone F. (5) – Zelante G. – Putaggio A.

Allenatore: Onofrio FIORINO

SCICLI S.C. : Iacono F. – Stornello A. – Ammatuna L. (1) – Carnemolla D. (12) – Buscema S. (1) – Marino G. (1) – Parisi Assenza E. (2) – Raimondo M. (3) – Ventura I. (1) – Portelli A. – Mussini A. (2)

Allenatore: Danilo GAROFALO – Roberto GIUFFRIDA

Ammoniti: Abate, Lo Cicero e Chirco (Marsala); Carnemolla, Mussini e Raimondo (Scicli).

Arbitri: Cosenza G. e Tilaro F. (di Gela)

(nella foto sotto, il Pivot Ignazio VENTURA al debutto assoluto in Serie A2 con uno splendido gol realizzato dall’ala dx)

Ignazio VENTURA

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.